Bonus Mobili

La Detrazione

Si può usufruire della detrazione Irpef del 50% per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.

L'agevolazione è stata prorogata dalla recente legge di bilancio (legge n. 160/2019 - art. 1, comma 175) anche per acquisti che si effettuano nel 2020, ma può essere richiesta solo da chi realizza un intervento di ristrutturazione edilizia iniziato non prima del 1° gennaio 2019.

Come si ottiene la detrazione?

La detrazione si ottiene indicando le spese sostenute nella dichiarazione dei redditi (modello 730 o modello Redditi persone fisiche). Per avere la detrazione del 50% sull'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici, occorre effettuare i pagamenti con bonifico o carta di debito o credito. La detrazione si ottiene anche se i beni sono stati acquistati con finanziamento a rate.

Quanto è l'importo detraibile?

Indipendentemente dall'importo delle spese sotenute per i lavori di ristrutturazione, la detrazione del 50% va calcolata su un importo massimo di 10.000 euro, riferito, complessivamente, alle spese sostenute per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici. La detrazione deve essere ripartita in dieci quote annuali di pari importo.

Clicca qui per leggere le informazioni complete

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornati sulle novita' e non perdere le promozioni a te riservate!

Per te 5% di SCONTO sul tuo prossimo acquisto

Newsletter

error Indirizzo email richiesto
error Il codice postale è obbligatorio
error Inserisci almeno 3 caratteri e seleziona una città dall'elenco a discesa
error Accetto i termini di utilizzo è obbligatorio
Letta l'informativa, acconsento al trattamento dei miei dati personali per ricevere la vostra newsletter periodica e rilevazioni in merito alla soddisfazione cliente

Valido per acquisti Online e nei Punti Vendita. Non cumulabile con Promozioni già attive.